TUTTO IL GIORNO IN CASA CON IL CANE: COSA POSSO FARE INSIEME A LUI?


GIOCHI DI ATTIVAZIONE MENTALE

Sono una sorta di “gioco a quiz” per il cane, una specie di rompicapo che dovrà risolvere da solo al fine di ottenere una gratificazione.

In commercio ne esistono tantissimi, nulla vieta però di crearne qualcheduno di “casalingo”! Qualche esempio? Partiamo dal semplice: nascondere un premietto sotto un bicchiere di carta e lasciare che il cane capisca di sollevarlo al fine di gustarsi il cibo nascosto sotto, oppure ancora infilare dei bocconcini prelibati in una scatola chiusa con coperchio..

A cosa servono?

- Impegnano il cane mentalmente e lo aiutano a sviluppare le capacità di ragionamento e autocontrollo;

- Innalzano la sua autostima: risolvere il gioco è gratificante!

- Stancano letteralmente il cane dal punto di vista mentale: pensare e concentrarsi richiede energia! Un pò come per noi umani che, dopo aver studiato 30 pagine di storia, ci sentiamo stanchi e spossati.


TRICKS

Cosa sono? Sono dei giochetti divertenti da fare assieme al proprio cane che tutti possono imparare, con un po’ di pazienza! Alcuni esempi? Aprire o chiudere cassetti, spingere un oggetto con il muso, fare l’orsetto, camminare all’indietro, girare su se stessi, rotolare, fare l’inchino a comando..

Ecco qua un video che vi spiega come impostare un tris molto semplice, lo slalom tra le vostre gambe: https://www.facebook.com/centrocinofilozampadoro/videos/662230034540338/?modal=admin_todo_tour


IL TARGET

Un ottimo esercizio che i miei allievi clickeristi già conoscono è quello del Target, che non è altro che un tappetino/un asciugamano/uno straccetto che il cane deve imparare a toccare con la zampa a comando, ovunque esso sia posizionato.

E perché, una volta che ha imparato, non insegnargli a toccarli col muso e poi a spingere? Oppure insegnargli a toccarli con due zampe contemporaneamente al posto che con una sola? Spazio alla fantasia!


Ricordatevi di lavorare sempre in shaping, ovvero premiando (con il clicker o un marker vocale) le approssimazioni successive fino ad ottenere l’esercizio completo.


I GIOCHI DI FIUTO

Il cane si diverte tantissimo ad usare il naso: è il suo senso principale!

In casa è possibile fare un infinità di giochi utilizzando il fiuto del cane, a partire dal classico "nascondino" (una persona si nasconde e il cane lo deve trovare!). Si possono inoltre nascondere giocattoli o premietti, partendo dal “livello facile” fino ad arrivare ai nascondigli pù complessi.


I giochetti che vi ho elencato, semplici e divertenti, insegnano al cane a “imparare ad imparare” e vi permettono di migliorare il vostro rapporto: l'obiettivo non è quindi di preparare un “cane da spettacolo”, ma divertirsi rafforzando il rapporto e impostare movimenti, atteggiamenti e comandi che in seguito potranno servire per molte attività in campo e discipline sportive.

Non è, quindi, mai tempo sprecato!


Un ultimo caloroso consiglio: giocate giocate giocate, abbondate di premi e coccole, e approfittate di questo momento per dedicarvi in tutto e per tutto al vostro cane: non vi capiterà più un occasione del genere!


Arianna Pusterla


67 visualizzazioni0 commenti